top of page

Chi sono

Ho conseguito la Laurea Specialistica in Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea nel 2007 presso l’Università di Pisa con il Prof. Fabrizio D’Amico, uno dei più importanti studiosi dell’arte italiana del Novecento e storica firma per la Redazione Cultura del quotidiano La Repubblica.

20220512_105732_edited.jpg

La mia carriera è iniziata dapprima come Assistente Curatoriale presso la Fondazione Querini Stampalia di Venezia e il Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea di Torino, e in seguito come Assistente di Galleria, a Venezia e Padova.

Dal 2009 al 2012 ho lavorato per Joseph Kosuth, pioniere dell'arte concettuale americana, al coordinamento e gestione del suo Studio di Roma, inclusi i rapporti e la corrispondenza con istituzioni, gallerie, autori e l'assistenza alla realizzazione dei progetti espositivi in Italia e all'estero tra cui:


- Joseph Kosuth, '(Waiting for - ) Texts for Nothing' Samuel Beckett, in play, Australian Centre for Contemporary Art (ACCA) Melbourne, Australia, dicembre 2010 – febbraio 2011;
- Joseph Kosuth, 'Texts for Nothing' Samuel Beckett, in play, Galleria Lia Rumma, Milano, Italia, novembre 2010 – gennaio 2011;
- Joseph Kosuth, ni apparence ni illusion, Musée du Louvre, Parigi, Francia, ottobre 2009 - giugno 2010;
- Joseph Kosuth, An Interpretation of This Title, Nietzsche, Darwin and the Paradox of Content, Edinburgh International Festival, Edinburgo, Regno Unito, luglio 2009; 

Dopo una permanenza a Berlino per perfezionare la conoscenza del tedesco, nel 2014 sono entrata a far parte dello staff della Innauction GmbH, una casa d'aste italiana con sede a Innsbruck, in Austria, contribuendo come Specialista all'organizzazione di Aste di Arte Moderna e Contemporanea, Fotografia, Design e Stampe antiche e alla ricerca e alla catalogazione delle opere, sino a ricoprire il ruolo di responsabile del Dipartimento Private Sales, dal 2017 al 2019.

Per il Dipartimento Private Sales ho gestito, catalogato e venduto una significativa selezione di lavori su carta (wartime drawings, study portraits, bestiaries e standing forms) a firma Graham Sutherland, artista rappresentativo della Modern e Post-War British Art, provenienti da collezione privata.

Studio, ricerca e un'attenta analisi di mercato hanno contribuito alla costruzione di un ampio network di clienti tra Europa, Regno Unito e Stati Uniti inclusi collezionisti privati, gallerie e istituzioni.

Siete interessati a richiedere una consulenza?

Compilate il form nella sezione contatti, o inviate una e-mail all'indirizzo indicato. Grazie.

bottom of page